La Provincia del Medio Campidano: inquadramento generale e andamento demografico

Autori

  • Giampaolo ATZEI
  • Martino CONTU

Parole chiave:

Medio Campidano, popolazione, andamento demografico, saldo naturale, saldo migratorio, indice di vecchiaia

Abstract

L’area geografica del Medio Campidano, appartenente alla Provincia di Cagliari, nel 2005 è divenuta autonoma. Questo territorio, comprendente 28 comuni, con una popolazione di poco più di 100.000 abitanti, ha registrato, nell’arco di questi ultimi anni, un consistente calo demografico; mutamento dovuto alle variazioni concernenti il saldo naturale, sempre più negativo, e il saldo migratorio, anch’esso negativo. Il risultato è che il Medio Campidano appare oggi come un territorio con una popolazione sempre più vecchia, i cui giovani tendono ad emigrare a causa dell’indebolimento dei fattori propulsivi dello sviluppo e dell’occupazione.

##submission.downloads##

Pubblicato

2014-06-30

Fascicolo

Sezione

DOSSIER - Salute pubblica e salute mentale nel Medio Campidano (Sardegna) tra XIX e XXI secolo

Puoi leggere altri articoli dello stesso autore/i

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 > >>