Storia del movimento sindacale nella Sardegna meridionale Stampa E-mail

Storia del movimento sindacale nella Sardegna meridionale. Prefazione di Sergio Cofferati

Scheda del libro (.pdf)

Chiedi informazioni su questo libro

 

 

Autori Raffaele Callia, Gianpiero Carta, Martino Contu, Maria Grazia Cugusi
Editore AM&D
Collana Fuori collana
Formato 15,5 x 21 cm
Pagine 716 (illustrazioni, b/n)
Edizione Cagliari, 2002
Lingua italiano
Copertina semirigida
Prezzo EUR 38,00
ISBN 978-88-86799-58-6

 

 

 

INDICE

 

Ringraziamenti


PREFAZIONE di Sergio Cofferati

INTRODUZIONE di Raffaele Callia


Abbreviazioni

 


PARTE PRIMA

CAPITOLO I

Dalle origini del movimento operaio e sindacale sino alla fine dell’Ottocento

di Raffaele Callia


CAPITOLO II

Il movimento sindacale del Medio Campidano nei primi decenni del Novecento

di Raffaele Callia


CAPITOLO III

Sindacalismo e socialismo mazziniano ad Arbus e Guspini tra fine Ottocento e primi del Novecento

di Martino Contu

 

Appendice alla parte prima


 

PARTE SECONDA

CAPITOLO I

Il fascismo in Sardegna e nel bacino minerario. Il movimento sindacale nella notte della democrazia

di Raffaele Callia

 

CAPITOLO II

Dal sindacalismo e dall’attivismo antifascista al sindacato libero

di Martino Contu

 

Appendice alla parte seconda

 

 

PARTE TERZA

CAPITOLO I

Le lotte contadine nell’immediato dopoguerra

di Gianpiero Carta

 

CAPITOLO II

Le lotte contadine fino al 1950

di Martino Contu


Appendice alla parte terza

 

PARTE QUARTA

CAPITOLO I

Dalla crisi del secondo dopoguerra ai processi socio-economici dei primi anni Settanta

a cura di Gianpiero Carta


CAPITOLO II

La metallurgia nel Medio Campidano e la fonderia di San Gavino Monreale

a cura di Gianpiero Carta

 

CAPITOLO III

Il piano di rinascita. Dallo Statuto ai programmi

a cura di Gianpiero Carta


CAPITOLO IV

Il piano di rinascita. La concezione geometrica dello sviluppo e la programmazione economica incentrata sull’industrializzazione.

a cura di Gianpiero Carta


Appendice alla parte quarta

 

PARTE QUINTA

 

CAPITOLO I

L’attività e le strategie del movimento sindacale nel Guspinese dal secondo dopoguerra alla fine degli anni Settanta

di Raffaele Callia

 

CAPITOLO II

La nascita del polo industriale di Villacidro. Dall’euforia degli anni ’60 alle prime crisi degli anni ‘70

di Gianpiero Carta


CAPITOLO III

Le vertenze sindacali alla Omnia Fili e alla Snia Viscosa dal 1968 al 1971. Il ruolo di Commissioni interne, Comitati di lotta, Sezioni sindacali aziendali e Consigli di fabbrica

di Martino Contu

 

CAPITOLO IV

Vertenze sindacali negli anni Settanta nel polo industriale di Villacidro

di Gianpiero Carta e Martino Contu


Appendice alla parte quinta

 

PARTE SESTA


CAPITOLO I

La CGIL territoriale e la Camera del lavoro di San Gavino Monreale

di Maria Grazia Cugusi

 

CAPITOLO II

Dalla crisi e chiusura delle miniere alla crisi dell’industria chimica, tessile e meccanica

di Maria Grazia Cugusi


CAPITOLO III

Le iniziative e le lotte sindacali negli anni Ottanta e Novanta

di Maria Grazia Cugusi


CAPITOLO IV

Popolazione e territorio. Aspetti demografici del Medio Campidano nell’ultimo decennio

di Raffaele Callia


CAPITOLO V

Le prospettive di sviluppo e le nuove realtà produttive

di Martino Contu e Maria Grazia Cugusi


Appendice alla parte sesta

 


CONCLUSIONI di Martino Contu


ICONOGRAFIA

Riferimenti bibliografici

Indice dei nomi e dei luoghi

Indice delle cose notevoli

 

 
Copyright © 2011 Centro Studi SEA - Centro Studi sulla Sardegna e sui rapporti storici culturali, sociali ed economici con l'Europa e l'America Latina. Tutti i diritti riservati.
Centro Studi SEA O.n.l.u.s. - Sede operativa: via Su Coddu de is Abis, 35 - 09039 - Villacidro (VS) - [ITALY] - Website powered by Ruster.