La Fonte Visitale e i Montes de Piedad : le respuestas al questionario del 1761 del vescovo di Ales Giuseppe Maria Pilo

Manuela GARAU

Abstract


Le visite pastorali e, in particolare, i questionari visitali del Settecento, costituiscono delle fonti utili allo studio dei Monti di Pietà o “banche del grano”, istituzioni che nascono in seno alla Chiesa sarda nel XVII secolo, inizialmente nella diocesi di Ales-Terralba, per poi essere amministrate, alla fine del secolo XVIII, sia dalla Chiesa che dallo Stato. Il saggio propone un’analisi del questionario o interrogatorio di 24 domande inviato nell’estate del 1761 dal vescovo mons. Giuseppe Maria Pilo alle parrocchie della diocesi di Ales-Terralba, con la trascrizione delle respuestas dei curati al quesito posto loro dal vescovo per conoscere lo stato dei Monti di pietà, la loro consistenza e la loro organizzazione in ogni villaggio del territorio diocesano.

Keyword


Monti di pietà; fonti visitali; questionari visitali; diocesi di Ales-Terralba; mons. Giuseppe Maria Pilo

Full Text

PDF





ItalianoEnglishFrançaisEspañolPortuguêsCatalàSardu
AMMENTU - Bollettino Storico e Archivistico del Mediterraneo e delle Americhe. Periodico semestrale pubblicato dal Centro Studi SEA di Villacidro e dalla Casa Editrice Aipsa di Cagliari. Registrazione presso il Tribunale di Cagliari n° 16 del 14 settembre 2011. ISSN 2240-7596 [online].

CURRENT ISSUE
Lodo Atom
Logo RSS2
Logo RSS1
ANNOUNCEMENTS
Logo Atom
Logo RSS2
Logo RSS1