C’è America e America: un caso di brain drain sardo verso gli USA

Autori

  • Marco ZURRU

DOI:

https://doi.org/10.19248/ammentu.256

Parole chiave:

fuga di cervelli, emigrazione altamente qualificata, emigrazione sarda

Abstract

Da più di un secolo l’emigrazione sarda all’estero ha subito notevoli cambiamenti. In questo articolo discutiamo il recente fenomeno della fuga di cervelli negli Stati Uniti come effetto latente di una politica di istruzione superiore locale (Master e Back) che, in effetti, ha teso ad attivare la circolazione dei cervelli.

##submission.downloads##

Pubblicato

2017-12-29

Fascicolo

Sezione

DOSSIER - Tra Americhe e Africa: storie di percorsi di migrazione