Per lavoro, per caso, per altro: storie di sardi, oggi, in Tunisia

Michele CARBONI, Filippo PETRUCCI

Abstract


La Tunisia ha da sempre ospitato una comunità italiana importante non solo da un punto di vista numerico. Allo stesso modo, ha avuto un ruolo tutt’altro che marginale nella stessa storia dell’emigrazione sarda. A dispetto di tale passato, la Tunisia è oggi una destinazione marginale dell'emigrazione isolana che, negli ultimi anni, ha ripreso a crescere in maniera rilevante. L’attuale presenza sarda, e in particolare quella presa in esame da questo studio, è figlia di un’altra storia.
Questa ricerca si concentra sugli attuali flussi emigratori sardi verso la Tunisia, studiando le storie di vita di un gruppo di emigrati isolani, giunti nel Paese a partire dalla fine degli anni Novanta.

Keyword


Tunisia; comunità italiana; emigrazione sarda in Tunisia oggi

Full Text

PDF


DOI: https://doi.org/10.19248/ammentu.218




ItalianoEnglishFrançaisEspañolPortuguêsCatalàSardu
AMMENTU - Bollettino Storico e Archivistico del Mediterraneo e delle Americhe. Periodico semestrale pubblicato dal Centro Studi SEA di Villacidro e dalla Casa Editrice Aipsa di Cagliari. Registrazione presso il Tribunale di Cagliari n° 16 del 14 settembre 2011. ISSN 2240-7596 [online].

CURRENT ISSUE
Lodo Atom
Logo RSS2
Logo RSS1
ANNOUNCEMENTS
Logo Atom
Logo RSS2
Logo RSS1