Antifascisti schedati e martiri del nazismo: il caso del comune di Iglesias

Simone CARA

Abstract


Nel quadro del fascismo sardo, l’area mineraria del Sulcis Iglesiente ha rappresentato un caso particolare: il saggio evidenzia le dinamiche che hanno contrassegnato le vicende dell'antifascismo iglesiente, sottolineando i rapporti tra l’evoluzione del contesto politico locale ed il contrasto al regime fascista, maturato durante il ventennio, raggiungendo il suo apice negli anni della seconda guerra mondiale e nelle drammatiche pagine della liberazione dal nazifascismo. L’auspicio è quello di fornire una originale chiave di lettura sull'apporto fornito dalle personalità originarie dell'Iglesiente al fronte antifascista italiano, nella lotta per i valori della libertà e la democrazia nel panorama locale e nazionale.

Keyword


Antifascismo; miniere; Sutri; Gonnesa; Iglesias; Sulcis Iglesiente

Full Text

PDF





ItalianoEnglishFrançaisEspañolPortuguêsCatalàSardu
AMMENTU - Bollettino Storico e Archivistico del Mediterraneo e delle Americhe. Periodico semestrale pubblicato dal Centro Studi SEA di Villacidro e dalla Casa Editrice Aipsa di Cagliari. Registrazione presso il Tribunale di Cagliari n° 16 del 14 settembre 2011. ISSN 2240-7596 [online].

CURRENT ISSUE
Lodo Atom
Logo RSS2
Logo RSS1
ANNOUNCEMENTS
Logo Atom
Logo RSS2
Logo RSS1